Philip Morris porta la sigaretta senza fumo negli Stati Uniti

True
Philip Morris porta la sigaretta senza fumo negli Stati Uniti
Uff. Stampa

Per André Calantzopoulos, ceo di Philip Morris International, la decisione «è un importante passo avanti per i circa 40 milioni di uomini e donne americani fumatori. Alcuni smetteranno. La maggior parte non lo farà, e per loro Iqos offre un'alternativa senza fumo rispetto al continuare a fumare». In soli due anni, spiega l'amministratore delegato del gruppo, 7,3 milioni di persone nel mondo hanno abbandonato le sigarette e sono passati completamente a Iqos.

Un report inchioda la stampa italiana. Pechino la sfrutta per farsi gli spot
Xi Jinping (Ansa)
L’Ong Freedom House svela le strategie della propaganda cinese nello Stivale: una rete di bilaterali con nostre agenzie e testate. Coinvolta pure la Rai: «Ha dato agli aiuti Covid di Xi il triplo dello spazio concesso agli Usa».
Dopo la liberazione di Karkhiv la guerra torna in stallo. Il che facilita lo scambio di 300 prigionieri. La posta in gioco resta il Donbass. Giallo sulla chiamata di «un milione di riservisti»: il Cremlino nega. La Finlandia intanto smentisce l’esodo dei russi al suo confine.
Tu pensa, scoprono che Putin ha l’atomica
Ansa
Era chiaro dall’inizio che mettere lo zar all’angolo avrebbe comportato rischi enormi. Eppure chi si dedicava più al tifo che all’analisi se ne accorge solo oggi. E non cambia ricetta. Anche se le vie d’uscita si restringono.
Piazza del Popolo piena. Meloni: «Cambieremo la Carta anche da soli»
Ansa
Veto di Fratelli d’Italia sui ministri di Draghi. Matteo Salvini: «Sceglieremo insieme». Coalizione ricompattata a Roma. La promessa: «Covid, basta metodi cinesi».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings