Fincantieri ferma. Allarme dei sindacati: finiranno all’estero i cannoni Oto Melara

oto melara fincantieri commesse militari sindacati
Cannone Oto Melara da 76mm su una nave della Marina olandese (Getty Images)
Leonardo pronta a cedere quote della società spezzina. Nessuna mossa dal gruppo di Bono. La soluzione ottimale? Un consorzio.
La sinistra dimentica le sanatorie di Bersani
Pier Luigi Bersani (Imagoeconomica)
A fare le barricate contro possibili condoni e liberalizzazioni sono i nipotini progressisti delle «lenzuolate» del fu ministro dell’Industria. Una deregulation che ha modificato non solo l’assetto delle nostre città ma che ha pure snaturato il commercio.
«Napolitano mi minacciò: non metterti contro di noi»
Marco Reguzzoni (Imagoeconomica)
L’ex capogruppo della Lega, Marco Reguzzoni: «In aprile 2010, dopo lo strappo di Fini, mi disse che non avevamo più la maggioranza e dovevamo cambiare primo ministro perché lui non avrebbe mai sciolto le Camere».
Basta bugie: Napolitano forzò la mano per far fuori il Cav
Silvio Berlusconi e Giorgio Napolitano (Getty Images)
Nella pioggia di lodi post mortem per l’ex capo dello Stato, Gianfranco Fini è riuscito a negare il suo ruolo nella trappola contro Silvio Berlusconi che lo vide complice. Mentre Aldo Cazzullo ci racconta la favola del fondatore di Forza Italia «sollevato» dopo essere stato disarcionato.
Dazn costretto a prendersi il calcio rosa
Cristiana Capotondi, ex capo delegazione della Nazionale di calcio femminile dell'Italia (Ansa)
Il gruppo che trasmette il campionato maschile accetta il pacchetto in cambio del Var. Ai francesi di Emg la produzione, esclusi gli italiani. Polemiche per la scelta di giocare con la Svezia nello stadio di Castel di Sangro, l’ex squadra del presidente Gabriele Gravina.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings