Online le chat per la riunione nell’hotel Champagne

True

Ecco le chat scambiate tra Luca Palamara e due nomi che contano della magistratura italiana: Claudio Maria Galoppi e Lorenzo Pontecorvo. I messaggi Whatsapp sono stati allegati agli atti del procedimento di Perugia, in cui Palamara è indagato con l'accusa di una presunta corruzione per i suoi rapporti disinvolti con l'imprenditore lobbista Fabrizio Centofanti, e messi a disposizione delle parti. I messaggi scambiati tra l'ex boss di Unicost e Galoppi e Pontecorvo (non indagati). In particolare, i contatti tra Palamara e Pontecorvo riguardano non solo un incontro presso l'hotel Champagne, a Roma, dove si è svolta anche la famosa riunione notturna per decidere del nuovo procuratore capitolino, ma anche il prossimo status di pensionato di Piercamillo Davigo.





Ansa
La titolare del Viminale, al processo contro il leader leghista per il caso Gregoretti, spiega che le navi che trasportano migranti sono state fatte attendere in mare anche dal Conte bis, per pressare l'Europa.
Ansa

Più che un partito liquido, come si teorizzava anni fa che dovesse essere, il Pd si sta rivelando un partito in liquefazione, anzi: in liquidazione. Il problema non sono solo gli scontri interni, che hanno indotto il suo segretario a trarre le conseguenze, cioè a dimettersi, con la motivazione che all'interno del partito «ormai si parla solo di poltrone». L'addio improvviso di Nicola Zingaretti certo è un segnale di ciò che sta accadendo e del clima che si registra in quello che un tempo era il grande contenitore della sinistra.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings