L’Ue cambia ancora. Le auto con la spina non sono più verdi

L’Ue cambia ancora. Le auto con la spina non sono più verdi
Giancarlo Giorgetti (Ansa)
Dopo aver spinto a investire nelle vetture plug-in, l’Europa scopre che inquinano. Giancarlo Giorgetti vede i rappresentanti del settore.
  • Migliaia di ordigni con sostanze tossiche della Seconda guerra mondiale sono ancora letali. Serve un piano di smaltimento.
  • Gli involucri in metallo immersi in mare sono instabili, bisogna operare in loco. Nel 2017 Sogin scrisse un piano per metterli in sicurezza. L’ad Artizzu conferma: «Abbiamo la tecnologia per farlo».
  • Il paradosso: dal gas mostarda è nato un rimedio contro i tumori.
  • Nella manovra fondi ad hoc al centro speciale Cetli per il trattamento delle scorie.

Lo speciale contiene quattro articoli.

Laurent Ozon: «Rimandare a casa i migranti? Si può»
Nel riquadro, Laurent Ozon (Ansa)
Parla il politologo, papà del concetto di «remigrazione» che genera un infuocato dibattito in Germania :«La studio da 10 anni, è fattibile cooperando con le élite del Nordafrica. Afd ci lavora con gente preparata».
«Se governa la sinistra diventa “corretto” anche il manganello»
Lucio Malan (Imagoeconomica)
Il capo di Fdi al Senato Lucio Malan: «Quando i facinorosi prendono di mira noi nessuno s’indigna. Si può manifestare senza creare disordini».
I dem scordano gli studenti randellati da loro
Un momento della manifestazione degli studenti vicino al Viminale (Ansa)
Ieri i collettivi hanno manifestato vicino al Viminale: c’erano pure Conte e Zingaretti, assente la Schlein. L’opposizione denuncia il «clima repressivo», ma glissava quando le legnate volavano sotto Draghi e Renzi. Intanto +Europa ci insulta: «Giornale di m...».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings