L’ingiuria sessista non si perdona. Ma se è di sinistra è solo «allegria»

Michele Serra azzanna Roberto Calderoli per le battute sui voti di genere dopo aver sminuito il body shaming di Paola Pessina su Giorgia Meloni.
Getty images
I social hanno il monopolio dei canali informativi di massa ma agiscono al di sopra delle leggi perché nessuno ha stabilito dei confini. I «termini di servizio» valgono più delle Costituzioni. Affidare a loro le nostre vite (come la politica vuole) è un suicidio
José Gomez, (Getty images)
La nota, critica con le politiche del neo presidente, è stata resa pubblica solo dopo le dichiarazioni accomodanti di Bergoglio
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings