La percentuale di italiani che lavora è tornata ai livelli del 1998

True

L’anno della svolta (negativa) è il 2009. Non a caso l’inizio della grande recessione. Dal punto di vista occupazionale, in Italia, i sintomi della crisi c’erano tutti. Dopo anni di crescita, tutti gli indicatori hanno cominciato ad aggravarsi: tra il 2008 e il 2009 gli occupati iniziavano a calare, mentre cominciavano a crescere i numeri relativi ai disoccupati e anche agli inattivi, cioè quelli che un lavoro non lo cercano nemmeno più, perché impossibilitati o rassegnati. Solo tra il 2017 e il 2018 si è registrata una (modesta) inversione di tendenza.

I pirati hanno messo sotto scacco la Siae. I dati sensibili degli artisti verranno diffusi se non sarà pagato il riscatto. Lo smart working rende più vulnerabili le aziende. I consigli degli esperti di Poste italiane: attenzione alla «truffa dell’ad», ai link e ad app non ufficiali
Pierre Drieu La Rochelle
Tradotta per la prima volta in italiano la novella «Intermezzo romano» di Pierre Drieu La Rochelle. Il pellegrinaggio dello scrittore nel cuore dell'Occidente, fra l'antichità dei latini e la grandezza medievale
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings