Riparte la movida delle Ong

Riparte la movida delle Ong

Sul nostro Paese sta per abbattersi un'altra sciagura. Pur non essendo ancora passato il ciclone Lucia - dal nome del ministro Azzolina, esponente dei 5 stelle che imperversa sulla scuola da circa un anno - ecco in dirittura d'arrivo Pia Klemp, ipertatuata capitana al comando della Louise Michel. Di lei finora non si era sentito parlare, ma la signorina si candida ad appannare il mito di Carola Rackete, timoniera della Sea Watch divenuta improvvisamente famosa per essere riuscita a speronare una motovedetta della Guardia di finanza con il benestare della magistratura.

Sinistra bipolare: Salis martire, Forti boia
Ilaria Salis e Chico Forti (Ansa)
Ai fan della «cacciatrice di nazi» non importa la sua innocenza. Se anche fosse colpevole la violenza antifascista resterebbe un valore. Tant’è che i rossi assolvono pure Cospito. Per Chico invece nessuna pietà e il saluto alla madre diventa uno scandalo.
Le misure al vaglio di Schillaci sono sensate e pragmatiche. Ma si può fare di meglio: anziché finanziare le cliniche private, si possono fornire ai cittadini buoni da spendere nella struttura che offre il servizio migliore.
L’Ue chiede ai medici trasparenza sui sieri ma solo se è utile a vaccinare di più
(Imagoeconomica)
  • L’Ecdc invoca una comunicazione limpida circa le profilassi. Però mette paletti sugli effetti avversi: «Non si mini la fiducia».
  • Tedros Ghebreyesus non si arrende e invoca la firma del Trattato pandemico. Ormai spacciato.

Lo speciale contiene due articoli.

Salvini battezza la nuova diga e difende Toti
Matteo Salvini (Ansa)
Il leader del Carroccio inaugura il cantiere della barriera foranea e ringrazia pubblicamente il presidente sotto inchiesta: «Ha fatto un gran lavoro per lo sviluppo della regione». Edoardo Rixi: «L’opera vale 1,3 miliardi e sarà strategica per l’intero Paese».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings