ong

Sinistra schierata coi taxi del mare e l’Europa ora scopre l’emergenza
Ansa
Prime conseguenze del Codice per le Ong: la Geo Barents rischia multa e fermo, l’Ocean Viking può ripartire. Pd & C. contro il decreto. Giorgia Meloni vede Charles Michel. Il Ppe: «Serve una politica che interrompa le reti di traffico».
Il Ppe scarica i taxi del mare: serve un freno
Il leader del Partito popolare europeo, Manfred Weber (Ansa)
Il leader del Partito popolare europeo, Manfred Weber, attacca la gestione comunitaria dei migranti: viviamo una crisi e l’Ue dorme. Apertura alla costruzione di una barriera a Est. Bordate alla politica dei porti aperti pure dalla Svezia: «Siamo al collasso».
Favoreggiamento dell’immigrazione: reato pure senza accordi Ong-scafisti
Ansa
Non è necessario un patto, basta che singoli agiscano in modo tale da far realizzare il fatto illecito. Ma le Procure dormono.
Open Arms, Giuseppi fa lo smemorato. Ma due lettere lo mettono all’angolo
Giuseppe Conte (Ansa)
  • Il leader M5s, in aula come teste nel processo a Matteo Salvini, prima dichiara di non sapere della nave ma poi deve rettificare: per due volte scrisse al ministro leghista. Sentiti dai giudici pure Luigi Di Maio e Luciana Lamorgese.
  • Antonio Tajani incontra l’omologo turco per frenare le partenze dalla Libia e per bloccare la rotta balcanica: «Saremo duri contro i trafficanti». E lunedì arriva Matteo Piantedosi.

Lo speciale contiene due articoli.

La priorità delle Ong: difendere gli scafisti
Getty Images
Un report per accusare i giornalisti che li definiscono trafficanti di uomini: «Chiamateli invece capitani». E ovviamente non vanno criminalizzati, tanto meno processati. Dai contatti clandestini ai rapporti di stima...
Continua a leggere Riduci
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings