In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Change privacy settings

La Cina ha riaperto i mercati dell’orrore

La Cina ha riaperto i mercati dell’orrore
Nei «wet market» si vendono animali esotici ancora vivi: così sono esplose la prima epidemia di Sars e poi quella di Covid-19. Se Pechino non imporrà norme più rigide e non impedirà la macellazione di specie portatrici di virus, i rischi saranno enormi.