Insulti da Parigi: «Siete un guaio per l’euro»

Insulti da Parigi: «Siete un guaio per l’euro»
  • Il commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici, muove guerra all'Italia. Come previsto, dopo l'Ungheria tocca a noi. Prima la minaccia sull'immigrazione: o ci si allinea o niente aiuti. Poi l'affondo: «Da voi è pieno di tanti piccoli Mussolini».
  • Restano le tensioni sulla manovra tra gli alleati: le risorse basterebbero solo per pensioni e taglio delle tasse, ma il M5s non vuole rinunciare al reddito di cittadinanza. Il ministro degli Esteri: «Bilancio europeo inadatto agli italiani».
  • Il presidente della Bce: «Tassi invariati, stop al Qe a fine anno ma servono misure di stimolo».

Lo speciale contiene tre articoli.

rafale jet politica estera di maio emirati italia francia trattato governo
Dassault Rafale dell'Armée de L'Air francese (Getty Images)
Nel giorno in cui il Cdm ratifica il Trattato del Quirinale, Parigi, alla faccia della cooperazione, chiude con Abu Dhabi una commessa miliardaria per la fornitura di 80 jet Rafale. Roma a bocca asciutta dopo i pasticci di Luigi Di Maio e la rottura diplomatica col Paese arabo.
opa tim kkr leonardo alessandro profumo
Alessandro Profumo (Ansa)
Per guadagnare tempo, il governo può far passare dal Mef le due partite del fondo Usa.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings