«Il partito dell’anti polizia vorrebbe impedire agli agenti di difendersi» - La Verità
Home
In primo piano

«Il partito dell’anti polizia vorrebbe impedire agli agenti di difendersi»

Ansa

Gianni Tonelli, ex sindacalista delle divise: «I miei colleghi temono meno le rapine a mano armata che gli avvisi di garanzia se osano sparare. I giudici hanno una visione ideologica».

In primo piano

Due poliziotti trentenni uccisi in Questura a Trieste da rapinatori dominicani

Ansa

I balordi sono due fratelli, arrestati per il furto di uno scooter: uno ha sottratto l'arma a un agente e ha aperto il fuoco. Entrambi sono stati fermati. Cordoglio dalle istituzioni.
In primo piano

Di Maio costretto a recitare il mea culpa

Ansa

Il grillino si scusa per il caso Saraceni: «Le toglieremo il reddito di cittadinanza, ho già sentito Bonafede con cui ho scritto il testo». Tavolo con l'Inps per cambiare le norme. Nunzia Catalfo alla Camera: «Approfondiremo la compatibilità fra assegno e domiciliari».
In primo piano

Lo Stato paga quelli che vogliono distruggerlo

Ansa

Anni fa mi capitò di fare un dibattito con Sergio D'Elia, un ex terrorista che, dopo aver scontato la pena per aver fatto parte di Prima linea, era entrato nel Partito radicale, dando vita a un'associazione di sostegno per ex detenuti. Grazie all'attività svolta a favore di vari pregiudicati, alla fine D'Elia si candidò al Parlamento e venne eletto nelle liste della Rosa nel pugno, arrivando a ricoprire non so quale incarico d'aula.

In primo piano

La Lega: «Non lavoriamo con chi paga le Br»

Ansa

Il Carroccio sospende attività d'Aula e commissioni «finché il governo non sanerà questa ingiustizia». Giorgia Meloni punge: «Ignorate le segnalazioni di Fdi su casi simili». Anche il Pd fa un'interrogazione, e il M5s si chiude in un silenzio imbarazzato.
In primo piano

Lo Stato dà il reddito di cittadinanza ad altri due br che lo volevano morto

Ansa

Spuntano nuovi nomi oltre alla brigatista Federica Saraceni, che prende 623 euro al mese: Massimiliano Gaeta ne incassa 500. Mentre Raimondo Etro, che organizzò il sequestro Moro, ha ottenuto il massimo: 780.
In primo piano

I pm ritirano fuori le stragi di mafia e indagano ancora contro Berlusconi

Ansa

Il Cav è di nuovo sotto inchiesta per le bombe del 1993: la rivelazione durante il processo sulla trattativa. Tutto si basa sulle sibilline parole di Giuseppe Graviano, esecutore degli attentati a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.
In primo piano

Carlo Nordio: «Con il Pd e i grillini la nostra giustizia tornerà al Medioevo»

Confartigianato

L'ex magistrato: «La riforma delle intercettazioni è liberticida. Quella della prescrizione è un obbrobrio, allungherà i processi».
In primo piano

Maxi blitz contro le tv pirata online In Italia gli «abbonati» sono 5 milioni

Ansa

Smantellata l'organizzazione che gestiva la piattaforma Xtream codes, che trasforma il segnale analogico in Web digitale. Chi ha acquistato il pacchetto illegale rischia pene fino a 3 anni e una multa fino a 25.822 euro.
In primo piano

La condanna di Stano per l’esercito è un verdetto di morte

Ansa

È assurdo che i giudici obblighino il generale assolto in sede penale a risarcire i parenti dei caduti. Il governo intervenga.