I comunisti di ieri e di oggi riescono a litigare pure sull’utero in affitto

I comunisti di ieri e di oggi riescono a litigare pure sull’utero in affitto
Marco Rizzo (Simona Granati - Corbis:Corbis via Getty Images)
Nichi Vendola lo difende. Marco Rizzo: «Una cosa sono i diritti, un'altra i desideri. È sfruttamento».
Dopo il quotidiano in edicola nasce anche il sito di Verità&Affari

A due mesi dalla nascita del quotidiano economico finanziario Verità&Affari, fondato da Maurizio Belpietro e diretto da Franco Bechis, il progetto cresce e si amplia con l’edizione digitale, che avrà l’obiettivo di informare sui principali fatti di giornata, dalle novità dell’agenda politica all’andamento dei mercati azionari, dai progetti delle imprese agli investimenti. Edito dal gruppo La Verità, il quotidiano online è raggiungibile all’indirizzo www.veritaeaffari.it e andrà in parallelo con l’edizione cartacea del giornale, di cui approfondirà alcune delle notizie trattate, prevedendo anche dei contenuti extra.

Particolare attenzione sarà data alla parte degli investimenti e del risparmio, con le rubriche redatte dagli analisti. Inoltre, sarà prevista una finestra sul mondo digitale e sul mercato immobiliare, oltre ovviamente alle più importanti notizie di giornata. «Il progetto di Verità&Affari, nato quasi due mesi fa per dare una voce libera anche al settore economico e raccontare senza condizionamenti i retroscena della finanza cresce ora con l’edizione digitale - commenta il direttore Franco Bechis - «Si tratta di un ulteriore passo in avanti, a cui nei prossimi mesi se ne aggiungeranno altri, con l’obiettivo di creare un’informazione sempre più completa, approfondita e soprattutto vera per i risparmiatori e le famiglie».

Occhi su Putin, però intanto la Cina si pappa l’Italia con l’aiuto del Pd
Ansa
  • Non c’è paragone tra le infiltrazioni di Pechino e quelle del Cremlino, ma nessuno ci bada, neppure di fronte alle prove delle atrocità sugli uiguri. Basta avere gli amici giusti.
  • Le grinfie del Dragone: telecamere, porti e tecnologia. Pechino possiede anche il 35% della nostra rete elettrica, oltre ad avere interessi nell’automotive e nella telefonia.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Il traffico dei finti profughi

Featured Homepage
Trending Topics
Change privacy settings