Paolo Casarin: «Gli arbitri italiani boicottano il Var perché sono gelosi»

L'ex direttore di gara: «Si sono montati la testa, vogliono recuperare un po' di autoritarismo. Ma indietro non si torna». Quando faceva il guardalinee in Coppa dei Campioni e fermò un'azione del Bayern Monaco per fuorigioco: «Beckenbauer mi passò vicino e mi disse in italiano stentato: ma tu sei comunista? Scoppiai a ridere. Forse anche lui».
Ansa
Sanremo è fiaccato da un format trito e ospitate poco incisive. Il direttore di rete si nasconde dietro Sigmund Freud e l'Ariston deserto.
Getty Images/iStock
  • Non solo crisi economica. Nell'aprile del 2020, Le Monde riferì che almeno otto persone fossero state uccise nel Paese da ronde che le ritenevano dei succhia-sangue. Voice of America riportò che le dicerie si fossero diffuse a inizio febbraio e che la psicosi avesse colpito sei distretti.
  • Sul piano geopolitico il Paese africano si è avvicinato fortemente alla Cina instaurando relazioni diplomatiche con Pechino nel 2008. Da allora, i legami economico-commerciali si sono notevolmente intensificati.

Lo speciale contiene due articoli.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings