Federico Garolla: l'Italia del dopoguerra in mostra a Villa Pisani

True
Federico Garolla in mostra a Villa Pisani
Federico Garolla, Istituto Don Bosco, Napoli, 1959, [dal reportage Infanzia abbandonata] © Archivio Federico Garolla

Si intitola «Gente d’Italia. Fotografie 1948 -1968» la straordinaria monografica che Stra dedica a Federico Garolla (1925-2012), fra i maestri della fotografia italiana del XIX secolo. Nella cornice di Villa Pisani, sontuosamente affrescata dal Tiepolo, in mostra (sino al 27 ottobre 2024) oltre 100 scatti del celebre fotografo napoletano, spaccato di un Italia che si riaffaccia alla vita dopo la tragedia del secondo conflitto mondiale.

Sinner e doppio vincono in Germania
Jannik Sinner (Getty Images)
Ad Halle primo successo di Jannik sull’erba: «Adesso ho più fiducia per Wimbledon» Trionfa pure la coppia Bolelli-Valvassori. Musetti al Queen’s non si aggiunge alla festa.
Padroni, sindacati, indiani. Chi lucra sui nuovi schiavi
Gurmukh Singh e Antonello Lovato

Lovato, fan dei 5 stelle, e i possidenti terrieri come lui non sono i soli sfruttatori dei braccianti irregolari nell’Agro Pontino. Strani trasferimenti in massa da una sigla all’altra. Le spedizioni punitive tra gli stessi sikh.

Pd e M5s complici del sistema del caporalato
Manifestazione a Latina dopo la morte del bracciante Satnam Singh, nel riquadro (Ansa)
La Schlein attacca la Bossi-Fini per far scordare gli errori della sinistra. Non solo quando è stata al governo non ha fatto nulla contro lo sfruttamento, ma grazie alla retorica pro sbarchi ha creato una massa di schiavi costretti ad accettare salari da fame.
K.I.S.S. | Pecore Nere

Insubordinato, iracondo, alticcio, insomma una canaglia, ma anche un asso pluridecorato temuto dal nemico che contribuì come pochi alla riconquista e alla vittoria statunitense nel Pacifico durante la Seconda guerra mondiale. Parliamo di Gregory Boyington, detto “Pappy” 1912-1988, aviatore del Marine Corp.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy