Facebook «perde» nel dark Web i dati di 267 milioni dei suoi utenti

Ancora falle nella privacy del social, che si giustifica: «Informazioni vecchie, adesso abbiamo nuove regole per proteggere la riservatezza». Ma la piattaforma geolocalizza gli iscritti anche se hanno negato il consenso.
Ariana Grande durante il concerto di Manchester del 2017 (Getty Images)
Nel 2017 la security aveva notato l'attentatore di Manchester, ma non andò a fermarlo per paura di passare per razzista.
iStock
Gli attivisti antirazzisti esultano: Google amplierà la scala dei colori della pelle per migliorare i software di riconoscimento facciale. Per combattere la presunta «discriminazione tecnologica» i fan del politically correct ignorano i rischi di una sorveglianza potenziata
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Sberla Usa alla dittatura Lgbt

Featured Homepage
Trending Topics
Change privacy settings