Dopo sette mesi di flop e figuracce Arcuri ci spiega cosa dovrebbe fare

Sono trascorsi sette mesi da quando Domenico Arcuri è stato nominato commissario straordinario per l'emergenza Covid. Era infatti il 16 marzo il giorno in cui l'amministratore delegato di Invitalia fu incaricato di supplire Angelo Borrelli, un ragioniere che, come capo della Protezione civile, si era trovato all'improvviso in prima fila e in prima serata tv ad affrontare la pandemia. Perché in luogo di un modesto burocrate sia stato scelto un modesto manager non è dato sapere.
IStock
Salsa di gusto unico, seconda per fama e diffusione solo al sugo di pomodoro. Giovanni Rana: «Gli americani lo metterebbero anche nel caffellatte». Di una sorta di antenato parla Virgilio in un poemetto. Ma la leggenda ne attribuisce la nascita a un frate nel Medioevo.
Matteo Salvini (Ansa)
La spallata di Draghi a Salvini lascia amareggiato il Carroccio. Il partito però può esigere un riequilibrio funzionale a una riforma fiscale vantaggiosa e utile a scongiurare nuove restrizioni legate al green pass.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings