Tutto quello che non torna nell’inchiesta che agita Roma

L'inchiesta romana si basa su presupposti tutti da dimostrare. In primis il ruolo «pubblico» dell'avvocato grillino, poi le effettive corruzioni: i giri di denaro scoperti sono tutti in chiaro. Ciò che stupisce è la velocità con la quale i verbali finiscono sui giornali
Mario Draghi (F.Origlia/Getty Images)
Linea dura dell'Italia che blocca le spedizioni del colosso anglosvedese in accordo con la Commissione. Possibili ritorsioni del gruppo, che infiala nel Lazio. Giancarlo Giorgetti: «400-500 milioni pronti per il polo nazionale».
Vladimir Putin (Sefa Karacan/Anadolu Agency via Getty Images)
L'Agenzia del farmaco avvia la revisione dell'antidoto di Vladimir Putin. A chiederne l'accesso nel mercato Ue è un'ex azienda tedesca e ora russa. L'obiettivo è usare le fiale come leva geopolitica. La Commissione: «L' ok non garantirebbe i contratti». Matteo Salvini apre all'India.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Calcio europeo: ricavi a picco

Pillole di numeri

Trending Topics

Change privacy settings