I dem usano la Siria per attaccare Trump

True

Se c'è un aspetto paradossale del quarto dibattito televisivo tra i candidati democratici, tenutosi ieri a Westerville in Ohio, non può non riguardare la politica estera. La maggior parte dei contendenti sul palco è andata duramente all'attacco di Donald Trump sulla questione siriana, sostenendo in particolare che il ritiro delle truppe americane auspicato dalla Casa Bianca indebolirebbe la posizione di Washington nello scacchiere mediorientale.

IStock
Gli autori del paper sulla presenza nel nostro Paese del patogeno nell'autunno 2019 si ribellano alle strumentalizzazioni cinesi.

Le complesse dinamiche geopolitiche che investono il Venezuela ruotano (anche) attorno alle sue copiose risorse minerarie. È soprattutto il coltan a essere ambito dalle potenze internazionali, nonostante l'elevato costo umano che comporta la sua estrazione nel Paese. Un costo di cui ha parlato anche il giornalista Francesco Semprini nel suo documentario Siete Mil.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings