De Siervo a Scaroni: «Non si sentiranno i buu razzisti in tv perché ho chiesto di far spegnere i microfoni»

De Siervo a Scaroni: «Non si sentiranno i buu razzisti in tv perché ho chiesto di far spegnere i microfoni»

In una conversazione tra Luigi De Siervo e il presidente del Milan Paolo Scaroni, l'amministratore delegato della Lega calcio ammette: «Paolo ti faccio una confessione. Non la mettiamo a verbale. Io ho chiesto ai nostri registi di spegnere i microfoni verso la curva. Io l'ho chiesto. Quindi non lo sentirete in tv. Perché io ho chiesto di spegnere i microfoni».

Continua a leggereRiduci
«La nostra grande bellezza è il cristianesimo»
Antonio Socci (Ansa)
L’autore Antonio Socci nel suo ultimo libro celebra la Toscana: «È uno scrigno a cielo aperto di prove del desiderio umano di avvicinarsi a Dio: arte, cultura, sapienza si concentrano in pochi chilometri. I turisti che ammirano le opere d’arte sono pellegrini inconsapevoli».
Il buon Enrico è un re. Ma pure uno spinacio
iStock
La pianta medicinale conta una sessantina di nomi diversi in tutto lo Stivale. Quello ufficiale trae origine dal monarca Borbone che, da ugonotto, divenne cattolico per poter governare a Parigi. Si raccoglie in estate: può essere usato nei ripieni o nelle insalate.
Le foreste dei padri perduti che danno continuità al mondo
iStock
Per molti anni ho cercato negli alberi nuove radici, dopo aver reciso quelle che mi legavano alla mia famiglia. Adesso che chi mi ha dato la vita è mancato, mi accorgo di guardare a tronchi e foglie anche con i suoi occhi.
Le capriole della prof Carrozza con le attività all’ombra del Pnrr
Maria Chiara Carrozza (Imagoeconomica)
L’ex ministro Maria Chiara Carrozza ora a capo del Cnr al centro di potenziali conflitti d’interesse.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy