In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Change privacy settings

Conte tiene in ostaggio il voto per le elezioni regionali

Massimo D'Alema è stato il primo comunista a diventare presidente del Consiglio. Era il 21 ottobre del 1998 quando entrò trionfale a Palazzo Chigi dopo aver defenestrato Romano Prodi, ovvero il boiardo democristiano dietro cui gli eredi del Pci avevano deciso di nascondersi per vincere le elezioni e battere Silvio Berlusconi. Tuttavia, D'Alema è stato anche il primo presidente del Consiglio a dover lasciare l'incarico per la sconfitta (...)