Conte boccia la Tav ma prende ancora tempo

Palazzo Chigi fa l'equilibrista per evitare che l'esecutivo si sfasci. Ribadisce però che non si devia dal contratto gialloblù che parla di «ridiscussione integrale del progetto». Il M5s: stop ai bandi. La proposta del premier: condividere i dubbi con Parigi e con l'Ue.
Nicola Zingaretti (Ansa)
Nicola Zingaretti è il decimo segretario saltato in 14 anni. Un partito di plastica nato dalla nostalgia del comando degli ex democristiani e dalla bramosia di contare degli ex comunisti ma tenuto insieme da un unico obiettivo: i posti. Con Mario Draghi, il collante si è dissolto
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings