Crollano gli stipendi in tutto il mondo. Eccetto negli Usa

True
  • Uno studio di Deutsche Bank ha esaminato le variazioni delle retribuzioni nei principali Paesi Ue ed extra europei dal 2014 al 2019. Da Londra a Parigi, da Zurigo ad Atene, tutte le grandi metropoli registrano buste paga in calo.
  • In Italia la situazione non è incoraggiante. Milano e Roma figurano al trentunesimo e al trentaduesimo posto della classifica mondiale. Crollo del 23%.
  • Gli Stati Uniti sono i soli in cui le retribuzioni medie mensili salgono. Da quest'anno San Francisco è diventata la città (scalzando Zurigo) in cui si guadagna di più.

Lo speciale contiene tre articoli.



Pure l’imam di Torino ridicolizza i censori: «Non studiare Dante è una scelta assurda»
Brahim Baya (Ansa)
Il predicatore antisemita Brahim Baya bolla il caso di Treviso come follia. È la dimostrazione che i primi a farci del male spesso siamo noi.
Mai dire Blackout | Macron e il nichel della Nuova Caledonia

La Cina cerca di ravvivare la domanda interna di beni durevoli, i dazi preventivi di Biden sull’auto elettrica cinese, Macron vuole il nichel della Nuova Caledonia, Ford e Tesla fronteggiano l’aumento dei costi per le batterie, cala il prezzo della benzina negli USA.

Dopo gli Elkann, la faida dei Benetton
Getty Images
Luciano rilascia una surreale intervista per dire che l’azienda di maglioncini ha un buco di 100 milioni, annuncia l’addio e scarica sul manager. Non ha visto nulla come a Genova con il ponte Morandi. Dietro il vittimismo radical chic, scontri familiari all’orizzonte.
Chiese e oratori vuoti eppure il capo della Cei prega per stoppare premierato e autonomia
Cardinale Matteo Maria Zuppi (Ansa)
Il cardinale Zuppi ha preso posizione contro l’elezione diretta del presidente del Consiglio, ma tace sulle chiese vuote, sulle mostre blasfeme e sugli oratori trasformati in moschee. Più che il capo dei vescovi italiani, sembra un leader di partito.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings