Un tedesco alla Bce per stanare la Germania

Un tedesco alla Bce per stanare la Germania
Ansa
Se l'Italia premesse per Jens Weidmann centrerebbe due obiettivi: bloccare Angela Merkel alla presidenza della Commissione e costringere la Banca centrale ad agire in modo espansivo e pragmatico come con Mario Draghi. Per poter avviare senza stress la riduzione del debito.
Dalla lotta al clima ai 1.000 nuovi bar. Ecco il bestiario elettorale dei dem
Più che una guida ragionata alle proposte di governo, il programma del Pd è un’accozzaglia di luoghi comuni e slogan contro il centrodestra. Nascono così la «piena occupazione verde» e la «dieta di Stato».
Alle elezioni politiche del 25 settembre (dalle 7 alle 23) il disgiunto non è permesso. In gioco ci sono gli scranni di 400 deputati e di 200 senatori, per un terzo scelti con il maggioritario e per due terzi con il proporzionale.
Se c’è la Meloni, Letta non abbaia al fascismo
Giorgia Meloni ed Enrico Letta (Ansa)
Nel confronto con la leader del centrodestra, il capo del Pd scorda gli allarmi democratici, difende l’Europa e rilancia lo ius scholae. La presidente di Fdi attacca Bruxelles sull’energia. Matteo Salvini intanto pressa sullo scostamento. Ma su Kiev dice: «La difenderemo».
«Comune asservito agli imprenditori»: arrestato il sindaco
Pierpaolo Cariddi (Imagoeconomica)
Smantellato il «sistema Otranto»: 57 indagati, 10 in manette. I pm: mazzette e favori per i voti. Punizioni a chi non si piegava.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

E alla casa chi ci pensa?

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings