Trappola Europa. Per salvarsi deve fare a pezzi gli europei

Il «ministro degli Esteri» Ue Josep Borrell: «La Bce dovrà inseguire i rialzi dei tassi della Fed o l’euro scenderà. Ma sarà recessione».
L’Ue cerca risorse per opporsi ai maxi piani di sussidi degli Stati Uniti, come l’Ira. Ma già oggi la finanza mostra un minore apprezzamento dei bond comunitari. Rischiamo di trovarci con un altro carrozzone inutile.
Il pirata ex padrone del calcio caduto su Ventura e Opti Pobà
Carlo Tavecchio (Ansa)
La morte del presidente della Figc dal 2014 al 2018. Scelse un ct impreparato e non andammo ai mondiali. Però lui si dimise: non fu solo un fallimento sportivo. Le gaffe razziste, le battutacce sulle donne e qualche intuizione
Prossima tappa: la Germania fragile e ferita
Olaf Scholz (Ansa)
In vista del vertice tra il nostro capo del governo e il cancelliere Olaf Scholz bisognerà evitare convergenze generali: Berlino deve cambiare modello economico e ricalibrare i rapporti con Russia, Cina e Usa. Così Roma può costruire una propria strategia.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings