Tav, autonomia regionale e flat tax. Tutti i no che hanno steso il governo

Tav, autonomia regionale e flat tax. Tutti i no che hanno steso il governo
Ansa
Il ministro Danilo Toninelli ha il record di ostacoli piazzati per fermare il cambiamento. Si è opposto alla Gronda di Genova e alla Torino-Lione, incassando sempre brutte figure. Mentre Giulia Grillo provocava il Carroccio.
L’Europa fa incetta di vaccini per l’aviaria
iStock
Bis dei contratti stile Pfizer della Commissione, che chiede a una ditta australiana 40 milioni di dosi in quattro anni contro l’H5N1. Orazio Schillaci si sfila: Roma agirà in autonomia, solo per emergenza. Gianni Rezza (che «prenotò» le fiale) protesta: «Scelta poco lungimirante».
Ragazzina morta al Bambino Gesù: negata l’archiviazione a Locatelli
L'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma (Imagoeconomica)
Il giudice di Roma sentirà le dottoresse che seguirono Lisa Federico, deceduta nella corsia diretta dal prof dopo un trapianto di midollo da una donatrice incompatibile. L’ira del papà: «Lui doveva almeno vigilare».
Inconsapevolmente, i furboni che si vantano di non aver votato hanno spianato la strada a Pd e Avs. Ai quali non importa se la partecipazione è ai minimi. Anzi, proprio grazie alle urne vuote, pur prendendo meno voti aumentano le loro percentuali.
La condanna del figlio travolge Joe Biden: Hunter adesso rischia 25 anni di galera
Hunter Biden (Ansa)
False dichiarazioni e possesso di armi quando era drogato. A imbarazzare il presidente anche le sue relazioni opache.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings