rosario livatino

Se la fede guida la sete di giustizia. L’esempio del giudice martire e beato
Rosario Livatino (Ansa)
Rosario Livatino venne ucciso il 21 settembre 1990 dalla Stidda agrigentina. Il magistrato rappresenta un punto di riferimento anche morale per la sua dedizione al lavoro, lontano da correnti e guerre intestine.
Per Csm e Quirinale la linea non cambia: ignorare la bufera e fare finta di nulla
Getty Images
Il plenum se la cava con un accenno retorico ai giudici martiri. E il Colle arrocca: «Nessuna interferenza su indagini in corso».
I clan freddarono il giudice Livatino. Bergoglio ne fa la prima toga beata
Rosario Livatino (Ansa)
A soli 37 anni fu ammazzato dai sicari per impedire che inchiodasse 15 boss mafiosi, Giovanni Falcone fu tra i primi ad accorrere sul luogo del delitto. Fervente cattolico, è stato scelto da Francesco come esempio di fede.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings