Tag page

Facebook
Rami, giovane egiziano di San Donato allo stadio con il suo campione: «Io non voglio essere un simbolo». Zittiti così gli ipocriti che ne volevano fare l'icona dello ius soli e della narrazione dell'Italia razzista.
Ansa
Abbandonati in massa dai connazionali, i democratici sfruttano l'attacco alla scolaresca e puntano su Rami, l'immigrato eroico, in una battaglia strumentale: dare il passaporto agli stranieri per recuperare consensi. Graziano Delrio si espone, subito Luigi Manconi s'accoda.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Il surreale dibattito sullo ius soli

L'editoriale - video
Trending Topics
Change privacy settings