figli

  • La fine di un matrimonio ha conseguenze disastrose per le finanze e per la salute fisica e psicologica dei figli e degli ex sposi. Tra le donne, le vittime di violenza sono soprattutto le single e le separate.
  • L’avvocato Massimiliano Fiorin: «I miei colleghi non parlano volentieri di quello che vedono. I giovani non hanno più fiducia nella vita coniugale».
  • Le pellicole di Germi e dei Taviani mettevano in luce le ingiustizie del codice penale. Settimanali di gran tiratura pubblicavano «lettere di separati» e lanciavano sondaggi.

Lo speciale contiene tre articoli.

«Meglio i cani dei figli»: oggi vince la paura
Hélène Gateau (Getty Images)
Nel suo ultimo libro, arrivato in Italia, la scrittrice Hélène Gateau mette nero su bianco il disagio del nostro tempo davanti alla maternità. Ma dietro un apparente individualismo radicale traspare il terrore del futuro e il desiderio di autodistruzione.
«La vita dei bimbi tagliata in due dalle separazioni in tribunale»
Nel riquadro, Marcella Parise (IStock)
La psicoterapeuta Marcella Parise: «I figli son sempre più strumento di vendetta tra ex. Mentre le toghe si sentono come Salomone: dividono a metà il loro tempo. In nome della bi-genitorialità».
Secondo gli ultimi dati diffusi dal ministero della Salute c’è una ricerca affannosa del prelievo di ovociti dalla donna. Prassi che comporta rischi e un aggravio di costi.
Per bocciare le famiglie arcobaleno le toghe s’aggrappano al femminismo
(Ansa)
Dalla Cassazione arriva un altro no alle trascrizioni dei figli di coppie gay. I giudici si appigliano alla surrogata, perché offende le donne. Ma glissano sul fatto che qui le persone dello stesso sesso non possono essere genitori.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings