Tag page

Rachele Mussolini (Facebook)
La nipote del Duce primatista di preferenze a Roma: «Se non avessero lo spettro del fascismo da agitare prima delle elezioni non so di cosa potrebbero parlare. Ho tanti voti perché sto tra la gente e conosco i suoi problemi».
Gli intellò esigono lo scioglimento di Forza nuova, come se fosse un editore non schierato da estromettere dal Salone di Torino.
Ansa
Alla faccia del silenzio prima del voto, i sindacati riuniscono la sinistra a Roma in nome dell'antifascismo. Presenti anche Enrico Letta, Giuseppe Conte e tutti i big giallorossi. Tra assembramenti e slogan truci («tornate nelle fogne»).
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings