ddl zan

Nordio chiama al ministero il giudice «moralista» e l’ex Fi che votò il ddl Zan
Carlo Nordio (Imagoeconomica)
Alberto Rizzo sarà capo di gabinetto: a Vicenza varò un codice anti allusioni sessuali. Giusi Bartolozzi, invece, diventerà vice: lasciò gli azzurri e fu attaccata da Marta Fascina.
Ora si chiama «Strategia nazionale Lgbt+» ed è stata portata nell’ultimo Consiglio dal ministro Elena Bonetti. Dagli incentivi a chi assume transgender al «tesseramento alias» nello sport: il blitz che fa infuriare Fdi.
La nuova Cuba pro Lgbt resta un regime
Un seggio a L'Avana per il referendum del 25 settembre 2022 (Ansa)
La sinistra, dopo regolari elezioni, urla al pericolo fascismo in Italia. L’illiberale isola invece è erta a faro della democrazia: le è bastato approvare i matrimoni omosessuali.
La Chiesa spaesata alla prova della destra
Il cardinale Matteo Maria Zuppi (Getty Images)
Dal rimpianto di Zuppi per la caduta di Draghi ai richiami contro i nazionalismi, i vescovi faticano a sintonizzarsi sui bisogni dei fedeli. Nessuna reazione al voto, ma sono i «temuti» sovranisti ad avere il programma che offre più garanzie sui temi etici.
«I politici si ricordano della scuola soltanto per promettere posti»
Suor Anna Monia Alfieri (Imagoeconomica)
L’esperta di istruzione Anna Monia Alfieri: «Letta dica la verità, al Sud non esistono cattedre vacanti a “km zero”. Meglio la Meloni: premi al merito».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings