beppe sala area b

La Milano green di Sala, altro flop classista
Ansa
Il divieto di circolazione per le autovetture più vecchie non ha avuto un impatto concreto sull’aria che i cittadini respirano. Si è tradotto solo in un ulteriore onere per le famiglie economicamente più svantaggiate che non possono permettersi auto nuove.
Sala va in retromarcia sull’Area B e comincia a pensare alle deroghe
Beppe Sala (Ansa)
Dopo aver annunciato la linea dura su «questione ambientale» e «mobilità sostenibile» il sindaco di Milano è costretto a rivedere i suoi diktat da ecologismo salottiero. Per non penalizzare ulteriormente i cittadini.
Sala smascherato: coi motori spenti lo smog rimane alto
Imagoeconomica
In lockdown si fermò il 70% dei veicoli però il pm10 calò soltanto del 14%. L’opposizione in Comune: «Ambientalismo per ricchi».
Sala «chiude» Milano a carabinieri e polizia
Ansa
Nell’area B, poliziotti e carabinieri dovranno sottostare alle stesse regole degli altri milanesi, con tutti i disagi che questo comporta. Sindacati sul piede di guerra: «Con i nostri orari, raggiungere la città sarà impossibile: di fatto è interruzione di pubblico servizio».

Segnala a La Verità le tue difficoltà con area B. Scrivici a areab@laverita.info

Nella Milano del fanatismo green non c’è più posto per i mercatini
Beppe Sala (Ansa)
Il portavoce degli ambulanti, Franco Sacco, attacca il sindaco: «Con le sue regole i nostri furgoni non sono più a norma, sostituirli costa una fortuna. Gli ingressi gratuiti in area B sono pochissimi. Così non si va avanti».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings