In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Sui social vietato morire. Non è redditizio

Facebook chiede di scegliere un erede che gestisca il profilo in caso di decesso: Mark Zuckerberg non può permettersi un calo di iscritti. Su Twitter imbarazzo per le storie di suicidi e dolore scatenate da un tweet sulla leva. La realtà fa paura. E la tecnologia non aiuta.