Se la mafia è africana la sinistra italiana si rifiuta di vederla

L'omicidio di Pesaro accende i fari sulle Marche, dove le gang nigeriane prosperano da anni. Ma per il Pd il problema non c'è. Dal florilegio delle indignazioni pigliamo quella di Nicola Zingaretti presidente della Regione Lazio e candidato alla segreteria del Pd: «La protezione dei pentiti e dei loro parenti è fondamentale per combattere le Mafie. Oggi invece ci svegliamo e leggiamo che c'è stato un morto a Pesaro. Il ministro degli Interni che si fa selfie demenziali, per distrarre l'attenzione, ha paura e scappa dalle sue responsabilità».
Davide Oldani (Getty Images)
Lo chef ha firmato un appello al governo con 90 colleghi come Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo per chiedere riaperture controllate e riforme fiscali: «Se i locali restano fermi soffrono pure fornitori e contadini. Siamo tutti abbattuti anche a livello psicologico».
A.Balasco/Getty Images
  • Risarcimento fino al 90% dei costi fissi con un tetto di 3 milioni a impresa. Però Roberto Gualtieri prima si perde nei Ristori, poi blocca tutto in attesa della chiusura dei bilanci ad aprile. Ma non basta la fattura elettronica?
  • Per «Repubblica» 1,2 milioni di persone sono ancora senza assegno. L'Inps nega senza dare numeri ufficiali. E l'istituto ha un «buco» da 16 miliardi legato alla cassa Covid.

Lo speciale contiene due articoli.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings