Resa del governo sui vaccini: «Così non ce la faremo mai»

Solamente lo 0,15% dei cittadini ha ricevuto la seconda dose del siero Pfizer, cioè un italiano su 637. Dopo i ritardi nelle consegne, Francesco Boccia ha messo le mani avanti: «L'immunità di gregge slitta di mesi». Ma continuando così, a conti fatti, servirebbero 53 anni.
Abbiamo fatto i conti in tasca alle aziende: a fine campagna sfioreremo i 2 miliardi di euro per le consegne di Pfizer, Astrazeneca, Moderna, Curevac, J&J e Sanofi. La situazione delle scorte, intanto, continua a peggiorare: in frigorifero abbiamo 2,5 milioni di fiale.
Giancarlo Giorgetti (Ansa)
Il ministro imposta con le aziende pharma e il sottosegretario Franco Gabrielli la riconversione strategica dei siti. Entro autunno le imprese «produrranno il principio attivo». Oggi l'incontro con il commissario Ue, Thierry Breton.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings