Sala veste voltagabbana: ora difende i russi

Sala veste voltagabbana: ora difende i russi
Giuseppe Sala (Ansa)
A marzo il sindaco di Milano allontanò un direttore d’orchestra perché non aveva preso pubblicamente le distanze da Vladimir Putin. Oggi, con una giravolta, si erge a paladino della cultura di Mosca e parla di «polemiche malposte». Che ha cavalcato per mesi.
Djokovic prende a racchettate le virostar
Novak Djokovic (Ansa)
L’asso del tennis trionfa in Australia, dove un anno fa era stato trattato da untore per la sua scelta di non vaccinarsi. Da Roberto Burioni a Matteo Bassetti, i medici da talk show che avevano pronosticato il suo declino ora non nascondono il rosicamento.
Meloni salva Fuortes. Ma il ribaltone è solo rimandato
Carlo Fuortes (Ansa)
Il Cda Rai approva il budget per il rotto della cuffia e chiede chiarimenti sul leader ucraino. A fine marzo iniziano i giri di valzer.
Carlo Freccero: «No a Zelensky. Usano Sanremo per allargare il conflitto»
Carlo Freccero (Getty images)
Per l’autore tv, «sono gli stessi trucchi usati con il Covid». «Bruno Vespa si è prestato a fare il Caschetto del presidente ucraino».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings