Ribaltone in Eni, a rischio cinque top manager

True

Nel prossimo consiglio di amministrazione si potrebbe parlare anche di riassetto organizzativo, nel mirino chi è stato coinvolto nell'inchiesta su Opl-245 in Nigeria, come Roberto Casula e Massimo Mantovani. Ma traballano anche Vincenzo Maria La Rocca e Claudio Granata. Dubbi anche su Alberto Chiarini, ex direttore finanziario Saipem, multato da Consob per 350 mila euro sul prospetto dell'aumento di capitale da 3,5 miliardi di euro del 2015.

Ordine del giorno impegna il governo (che approva) a attivarsi perché in tv, alla radio e sui giornali parlino solo medici autorizzati dalle strutture da cui dipendono, pubbliche o private. In pratica, potere di censura a Roberto Speranza. Si arrabbia anche Massimo Galli: «Grottesco».
iStock

Giorni fa papa Francesco, rispondendo ai giornalisti durante il viaggio di ritorno da Bratislava, si è lasciato sfuggire una notizia, accompagnandola da un piccolo commento al veleno: «Anche nel collegio cardinalizio ci sono negazionisti e uno di questi, poveretto, è ricoverato con il virus». «Ironia della vita», ha commentato, aggiungendo una certa dose di cattiveria.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings