Padoan campione di conflitto di interessi

Già c'era da vergognarsi prima, quando Pier Carlo Padoan si era candidato a Siena, per un posto da deputato. Avendo salvato con i soldi pubblici la banca della città, da cui dipende l'economia dell'intera provincia toscana, l'economista prestato al Pd era in evidente conflitto d'interessi. O meglio: l'interesse era precedente e con le elezioni semmai si passava all'incasso, riscuotendo un consenso ottenuto con i miliardi dello Stato. Ma poi l'onorevole Pier Carlo Padoan, ex ministro dell'Economia nei governi Renzi e Gentiloni, si è superato.
  • L'attuazione ideologica del Green Deal sarà una mazzata per la nostra agricoltura. «Avremo campi fotovoltaici al posto di grano e viti». La produzione europea rischia un calo del 10%, tutto a vantaggio di Cina e India
  • L'esperto: «La sfida è trasformarsi progressivamente Se lo facessimo dall'oggi al domani, altri ne godrebbero»

Lo speciale contiene due articoli

Ansa
  • Con il Covid è emerso il dramma delle residenze per anziani. Irregolarità, malnutrizione, abusi. E un sospetto: a chi tocca controllarle davvero?
  • Nonostante un'ordinanza del ministero della Salute, 278 strutture consentono solo incontri sporadici e veloci «Non ci permettono di assisterli nemmeno se siamo vaccinati. I direttori sanitari fanno quello che vogliono»
  • I limiti evidenziati dalla pandemia ci spingono a ripensare il modello: non mini-ospedali, ma luoghi di cura

Lo speciale contiene tre articoli

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Gli eventi climatici estremi

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings