Tassi, ricomincia la spremuta. Ma ora i mutui convengono

  • La politica della Bce di tenere bassi i tassi ha spinto gli istituti a scaricare sulle spalle dei correntisti una «nuova tassa». La giacenza di denaro è penalizzata e chi ha più di 100.000 euro è spinto a investirli per non perderci.
  • La responsabile giuridica di Federconsumatori, Antonella Nanna: «Sembra assurdo ma il problema sta diventando avere troppa liquidità. Chi ha maggiori disponibilità viene penalizzato».
  • Sebbene di recente ci siano stati dei rincari, è ancora vantaggioso chiedere un finanziamento o una surroga.

Lo speciale contiene tre articoli.

Antonello Fassari (Elisabetta A. Villa/Getty Images)
Una carriera da Steno a I Cesaroni: «Con i parenti che ti mandano ai provini si crea l'illusione che questo sia un mondo accessibile. Nel cinema ci sono copioni impegnati, però manca da anni una descrizione della realtà».
Sabino Cassese (Getty Images)
Massimo Gramellini sul «Corriere» paragona Carlo Freccero a «un signore con i baffetti» per aver osato criticare il green pass. Contri, Barbero, Cacciari, Agamben vengono sbeffeggiati in pubblico. I talebani del vaccino non ammettono domande né critiche.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings