L’Ue ci dà insetti e ci toglie trote e coregoni

L’Ue ci dà insetti e ci toglie trote e coregoni
iStock
Pescatori in rivolta: l’attuazione di una direttiva di Bruxelles vieta di introdurre specie «non autoctone», che però sono in Italia da secoli e sono una risorsa per molte regioni. Tuttavia si potranno infilare nei piatti le larve, mentre prosegue la crociata anti vino.
Un reportage dal mondo interiore per riscoprire l’arte della lentezza
Nel riquadro, Tamara Baris
Nel libro «In Oriente con Tiziano Terzani», Tamara Baris narra la vita dello scrittore facendocelo immaginare in ogni angolo di mondo: dal suo bagno decorato con le montagne dell’Himalaya, fino alla caotica Bangkok.
L’estate latita ma per l’Oms si muore di caldo
Giugno 2024, temporale in piazza del Duomo a Milano (Ansa)
Malgrado le basse temperature e la bella stagione in pausa, l’agenzia lancia l’allarme: «Morti a causa dell’afa aumentate del 30%». Le fa eco «Rep»: «Più suicidi col clima torrido». L’ente Onu, nel frattempo, si aggrappa agli Europei per raccomandare la profilassi.
Tommaso Foti: «Errore di Macron portare al G7 dei temi da campagna elettorale»
Tommaso Foti (Imagoeconomica)
Il capogruppo di Fdi: «L’asse franco-tedesco è stato bocciato, ora la Meloni dà le carte».
Il punto sul G7: i risultati ottenuti
content.jwplatform.com

Pubblichiamo il dialogo di Carlo Pelanda con Consultique Scf, la tv dei consulenti finanziari indipendenti.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings