Liti, cdm interrotto, ipotesi rimpasto. Il governo arriva al tutti contro tutti

Tesissimo il vertice della scorsa notte: Giuseppe Conte è ai ferri corti con Luigi Di Maio e Dario Franceschini, Nicola Zingaretti non ha più presa su un partito spaccato. Ballano tre poltrone: Lucia Azzolina (Miur), Paola De Micheli (Mit) e Alfonso Bonafede (Giustizia).
Giovanni Tria (Getty images)
Lunedì l'Eurogruppo torna a discutere del «nuovo». Meccanismo di stabilità, accantonato per la crisi del Covid. Ma il ministro spiegherà le sue intenzioni solo nella sede «blindata» della commissione, non in Parlamento.
Con un tasso di decessi del 3,5% siamo settimi a livello mondiale. Il drammatico impatto potrebbe essere dovuto all'età avanzata della popolazione e ai criteri diversi tra Paesi per calcolare le morti da Covid.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings