Le toghe vicine a Palamara sfilano al Csm per evitare di essere trasferite d’ufficio

Le toghe vicine a Palamara sfilano al Csm per evitare di essere trasferite d’ufficio
Luca Palamara (Ansa)
Già sentiti almeno quattro magistrati coinvolti nelle chat dell'ex pm. Nei prossimi giorni convocati altri colleghi. Rischiano l'incompatibilità ambientale per «fatto incolpevole».
Dai sindacati ai Pro vita: la censura è norma
(Illustration by Rafael Henrique/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)
Manifesti rimossi, manifestazioni negate: silenziare chi dissente è ormai la regola mentre dicono che a tutti viene concesso il diritto di parlare. Ma gli spazi di libertà anche fisici, come vie e piazze, si riducono. E il sistema attacca e insulta chi la pensa diversamente.
«Non è una guerra di civiltà e non torna un mondo bipolare»
Francesco Braschi (Facebook)
Il presidente di Russia cristiana Francesco Braschi: «Le parti non si comprendono perché si dialoga poco: gli interessi in gioco sono troppi forti».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings