Le indagini sulla mancata zona rossa puntano alle circolari del ministero

I pm hanno acquisito le direttive di gennaio con i criteri da adottare per i malati sospetti. La prima prevedeva il tampone in caso di polmoniti non identificate, la seconda no. La modifica può aver accelerato i contagi.
Massimo Galli e Andrea Crisanti (Ansa - iStock)
Smentiti i profeti di sventura che parlavano di un balzo dei positivi dopo il via libera ai ristoranti e i festeggiamenti per lo scudetto. La Fondazione Gimbe segnala che nell'ultima settimana i ricoveri sono calati del 15%. E su 35 giorni si sono quasi dimezzati.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings