L’Aifa ha perso la faccia in mezza giornata

In effetti qualcosa non tornava. La sera di domenica l'Aifa, l'Agenzia Italiana del Farmaco, che è quella delegata al controllo e all'autorizzazione dei farmaci italiani, aveva emesso un comunicato nel quale si diceva che a proposito degli effetti perversi del vaccino Astrazeneca si era creato un «allarmismo ingiustificato».

Ansa
Prima di Bibbiano ci fu il caso dei presunti orchi del Modenese In cinque puntate il racconto delle famiglie cui furono tolti i figli
Enrico Rossi (Ansa)
Lo scandalo delle infiltrazioni della 'ndrangheta preoccupa i residenti. La Regione ora offre controlli gratuiti. Imbarazzo di Eugenio Giani: il governatore caccia il capo di gabinetto indagato, ma tace sull'altro dirigente coinvolto
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings