La sinistra in ginocchio da Carola perché ha «sfidato» le Fiamme gialle

Ha violato i nostri confini e le nostre leggi, è indagata. Ma i progressisti la celebrano e Repubblica allega il suo «manifesto politico». Al giornale di destra regolarmente registrato, in compenso, tocca la censura.
Daniela Poggiali, al centro (Ansa)
Dopo sei gradi di giudizio, la Poggiali è libera: non ha ucciso i pazienti in ospedale. «Mi pento delle foto scattate con la morta».
(Getty Images)
L'idea del direttore della Consob inglese e dirigente dell'associazione Stonewall: pure i maschi che si sentono femmine vanno inclusi nei posti riservati alle donne nei cda.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings