Non c'è solo la Siria. L'Italia non vuole vedere che cosa succede in Libia: ecco le foto di Bengasi

True

Sdegno per la situazione a Damasco, con mobilitazioni da parte della comunità internazionali fino all'escalation che ha creato lo scontro tra Usa e Russia, ma nessuno osa parlare degli scontri che colpiscono Bengasi e la Cirenaica. E' l'Italia, al solito, a tacere su un conflitto che va avanti da anni, con la distruzione di intere città. Le foto che vi mostriamo sono quelle di una regione devastata e di quartieri dove un tempo sorgevano i palazzi reali celebrati per lo stile liberty. Il generale Khalifa Haftar che controlla la zona e ha allontanato le brigate dell'Isis sarebbe a Parigi dopo un ictus. Negli ultimi mesi non ha ricevuto aiuti dall'Ue e tanto meno da Roma.

Domenico Arcuri (Ansa)
In una intercettazione l'intermediario sudamericano Jorge Solis, agli arresti domiciliari per la fornitura di mascherine, chiama confidenzialmente Domenico Arcuri, che è pure amico del «presidente ciufeto», che forse è Conte. E profetizza: «Il futuro dell'Italia? Mario Draghi»
Ogni anno i colossi dei medicinali trasferiscono un mare di soldi a operatori e istituti sanitari. Una pioggia di contributi difficile da ricostruire e i cui motivi restano ignoti
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Tutte le bugie dette sui vaccini

Featured Homepage

Trending Topics

Change privacy settings