Non c'è solo la Siria. L'Italia non vuole vedere che cosa succede in Libia: ecco le foto di Bengasi

True
Non c'è solo la Siria. L'Italia non vuole vedere che cosa succede in Libia: ecco le foto di Bengasi

Sdegno per la situazione a Damasco, con mobilitazioni da parte della comunità internazionali fino all'escalation che ha creato lo scontro tra Usa e Russia, ma nessuno osa parlare degli scontri che colpiscono Bengasi e la Cirenaica. E' l'Italia, al solito, a tacere su un conflitto che va avanti da anni, con la distruzione di intere città. Le foto che vi mostriamo sono quelle di una regione devastata e di quartieri dove un tempo sorgevano i palazzi reali celebrati per lo stile liberty. Il generale Khalifa Haftar che controlla la zona e ha allontanato le brigate dell'Isis sarebbe a Parigi dopo un ictus. Negli ultimi mesi non ha ricevuto aiuti dall'Ue e tanto meno da Roma.

Le ’ndrine mettevano le mani sulle grandi opere grazie al Pd
Un cantiere sotto il grattacielo della Regione Piemonte (Ansa)
Palazzo della Regione Piemonte, tratte autostradali, persino il Porto di Genova: così, secondo l’accusa, le ditte in odor di criminalità organizzata legate a esponenti dem infiltravano gli appalti pubblici. Il Gip: «Procedevano malgrado l’interdittiva antimafia», contando sulla sponda di chi avrebbe dovuto vigilare.
Tra Elly e Giuseppi l’ultima tappa di 30 anni di faide tra progressisti
Imagoeconomica
A destra i litigi non sfociano mai in fratture insanabili. Invece nessun premier dell’altro campo è durato più di un biennio.
K.I.S.S.| Misteri aerei italiani

Argo 16, Itavia 870, Volpe 132. Sono nominativi di voli finiti in tragici incidenti, dei quali però non si è mai potuta chiarire né la causa, né trovare i colpevoli. Ecco un piccolo riassunto di vicende, alcune fin troppo note, altre ormai dimenticate.

Emanuele Bilancia: «300 ore di lavoro per un mio pezzo unico»
Emanuele Bilancia
Lo stilista, fra i protagonisti dell’evento «Matrimonio dei Sensi», racconta: «La mia è una nicchia di alto artigianato dove nascono capi speciali, i clienti oggi vogliono solo realizzazioni su misura. Mi rivolgo alle donne ma pure agli uomini»
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings