Il problema non è l’Italia, ma la fine del Qe

Il problema non è l’Italia, ma la fine del Qe
ANSA
  • La Banca centrale europea chiuderà i rubinetti. Il 14 giugno in Lettonia il consiglio direttivo deciderà le tempistiche per fermare il bazooka di Mario Draghi. Non c'entrano né governo né populismo, è il cambio di strategia sui tassi a mandare in fibrillazione le Borse.
  • Il premier sa che al vertice che si apre domani in Canada avrà gli occhi puntati addosso. La strategia è chiara: l'Italia sarà autorevole e anche ai tavoli europei non si presenterà più con il cappello in mano.
  • Durante un question time al Bundestag, la cancelliera si è mostrata disponibile a sedersi al tavolo con Roma «nel rispetto delle regole su cui si regge l'Unione».
  • La proposta gialloblù per il disgelo è stata subito fermata dal gran capo dell'Alleanza atlantica, che insiste sulle sanzioni. Tanto a pagarne il prezzo sono le imprese italiane.

Lo speciale contiene quattro articoli

L’abbaglio del centrodestra per Cingolani
Roberto Cingolani (Imagoeconomica)
Prima Matteo Salvini e poi Giovanni Donzelli aprono a una riconferma del ministro (ex conferenziere della Leopolda renziana) in un futuro governo: ma la storia recente dimostra che sarebbe un errore grossolano. Dal gas all’ambiente: ecco che cosa ha sbagliato.
Sere FAI d'estate
Matera e Casa Noha. Foto Davide Marcesini, 2015

Passeggiate e incontri nella natura, visite a chiostri, castelli e monasteri, picnic al tramonto, cene e concerti: sino a fine settembre, ad animare le serate di chi ha scelto di trascorrere le vacanze nel nostro Bel Paese, tornano le sere FAI d’estate, un ricco programma di appuntamenti nei luoghi tutelati dal Fondo per l’Ambiente Italiano.

Natura sconfinata e attività speciali in alcune mete estive inusuali. Se per sentirsi davvero in vacanza occorre la vastità della natura, il limitare del fluire in massa di persone e avere uno sguardo autentico ed eco green, alcuni indirizzi di mete estive alternative possono davvero rigenerare corpo e liberare anima, soprattutto la sera, quando il tramonto tinge di rosso le cime delle montagne, le distese multicolore della campagna, i tetti di poetici paesini o gli scorci di mare mediterraneo.

Pezzi di ghiaccio. Come dissetarsi e sorridere nei giorni della grande calura
iStock
Per sopravvivere al torrido agosto sono fondamentali i preparati a base di acqua congelata: cremolata, grattachecca, ghiacciolo, sorbetto. Ricette gustose e rinfrescanti che ogni regione d’Italia propone a modo proprio.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings