Il coronavirus scende al Sud. Ed è una bomba

Il coronavirus scende al Sud. Ed è una bomba
  • Le criticità di una sanità da scenario di guerra come quella meridionale. L'allarme del governatore campano Vincenzo De Luca: «Fate funzionare il cervello, riducete a zero le relazioni sociali». Ma c'è chi organizza party e chi si vanta di aver violato la zona rossa.
  • Da Napoli la speranza di un farmaco che riduce le complicanze polmonari. Efficace in due pazienti trattati con terapia utilizzata nella cura dell'artrite reumatoide.

Lo speciale comprende due articoli.

Fritti e soffritti, gli insospettabili alleati di fegato e reni
iStock
Non bisogna privarsi (senza esagerare) dei cibi cotti in olio bollente: sono digestivi, depurativi e liberano le vitamine dei grassi «buoni».
Per distruggere un popolo si inizia dall’etica
Ansa
Per annichilire una civiltà bisogna stravolgerla, invertendo vizi e virtù. È ciò che hanno fatto illuminismo, marxismo e Sessantotto. Emblematico è il caso dell'aborto: uccidere bambini oggi è un diritto della donna e chi si oppone viene insultato e messo alla gogna.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

I negozi al dettaglio in Italia

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings