«I medici sapevano di Astrazeneca ma non lo scrissero sulla cartella»

«I medici sapevano di Astrazeneca ma non lo scrissero sulla cartella»
Ansa
  • Un nuovo elemento si aggiunge alle indagini sulla morte di Camilla Canepa: i suoi dottori non menzionarono il fatto che fosse vaccinata, anche se erano già noti i legami tra siero e trombosi, nonché le terapie da seguire.
  • L’organo dell’Aifa creato ad hoc per monitorare l’efficacia e gli effetti avversi dei preparati anti Covid non si riunisce dall’estate e non ha i numeri aggiornati.

Lo speciale contiene due articoli

I sarti napoletani che insegnano l’eccellenza
iStock
«Le mani di Napoli» è la prima associazione che riunisce maestri artigiani con lo scopo di tramandare tradizione e stile partenopei. Il presidente Giancarlo Maresca: «Trasmettiamo la nostra arte agli apprendisti con una formazione di alto profilo, svolta per gran parte in bottega».
Scoprire la felicità all’ombra dei faggi che si nutrono di sole e di pioggia
iStock
La storia di due gemelle dai capelli rossi e della vita che le ha fatte allontanare per poi ritrovarsi. Come tronchi fusi insieme.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Le carceri più sovraffollate

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings