I liberal americani ormai fanno guerra ai cattolici

True

Ci risiamo. Nonostante la consueta retorica a favore del progressismo, il mondo dei democratici Usa non riesce a rinunciare ad all'intolleranza. L'ultimo caso è avvenuto nientemeno che al Senato, durante il processo per ratificare la nomina di Brian Buescher: un avvocato, scelto dal presidente, Donald Trump, per diventare giudice nella corte distrettuale del Nebraska. Due senatrici del Partito democratico, Kamala Harris e Mazie Hirono, hanno contestato al candidato di appartenere all'associazione cattolica dei Cavalieri di Colombo. E chiesto il passo indietro.

iStock
Lavarli una volta alla settimana, massaggiarli con i polpastrelli e non con le unghie, utilizzare il detergente adatto, al termine sempre un po' di balsamo. E nel risciacquo anche un po' di aceto.
Arthur Laffer (Ansa)
I governanti studino Arthur Laffer: con aliquote al 20% lo Stato guadagna, con aliquote al 100% no, perché così si uccide l'economia. Jorge Maria Bergoglio e Fabio Fazio che se la prendono con i piccoli evasori farebbero meglio ad accusare i colossi del Web che non pagano nulla.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings