Facebook scende in campo: censurato Trump

Dopo anni di retorica sulla libertà di espressione online, i giganti del Web gettano la maschera. Il re dei social oscura un post del tycoon con la scusa di un emoticon che ricorda un simbolo usato dai nazisti. E si allinea a Twitter, da mesi all'opposizione.
Claudio Graziano (Ansa)
Il presidente del comitato militare europeo: «Il riassetto globale parte nel 2011 con le scelte su Maghreb e Afghanistan. Ora margini per una nostra forza d'intervento. La Difesa comune inizi con cyber e spazio».
Emmanuel Macron (Ansa)
La vicenda dei sottomarini appare un pretesto sollevato ad arte Roma punti a strategie per il Pacifico concordate con Usa e Ue.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings